lunedì 5 settembre 2011

Nail art 1: Ibisco all'alba

Ecco a voi la mia prima Nail Art!! "Ibisco all'alba"!


Premetto che sono alle prime armi, quindi la mia fantasia è pari a zero e la mia tecnica pure minore! Ma bando alle ciance e iniziamo subito con i prodotti che ho utilizzato!


Per poter fare questa nail art avrete bisogno di:

- Base coat
- Smalto giallo
- Smalto rosa fragola
- Kit per la nail stamping con un plate che abbia il disegno dell'ibisco (io ho tutto della Essence. Costano poco e fanno il loro dovere)
- Pennellino dalla punta molto sottile
- Smalto rosso borgogna
- Smalto con i brillantini argento
- Top coat
- Brillantini da nail art (optional)

Vediamo come ho fatto (sembro Barbara di Paint your life!):

Prima di tutto stendete la base protettiva, dopo di che con il giallo, piano piano, colorate l'unghia lasciando una mezza luna sul lato interno (cioè quello più verso il pollice). Sul mignolo ho preferito passare lo smalto normalmente.
Una volta che il colore si sarà asciugato prendete il plate con il disegno dell'ibisco e metteteci una goccia di smalto rosa fragola. Con la lametta in dotazione del kit togliete l'eccesso di smalto e pressate il timbro sul plate e immediatamente rollatelo sulla vostra unghia a metà tra il giallo e la mezzaluna naturale.
Con lo smalto borgogna e il pennellino date tridimensionalità al fiore e poi con quello brillantinoso impreziosite il confine tra giallo e colore naturale. A me ricorda la rugiada! Io avevo provato, come potete vedere dalla foto, ad usare i brillantini violetti, ma l'effetto non era di mio gradimento così ho proseguito con l'argento.
Aspettate qualche minuto che il colore si asciughi del tutto e passate il top coat. Non fate come me, frettolosa, che ho sbavato l'indice!

Per il mignolo io volevo assolutamente provare i brillantini quindi con una goccia di top coat ho incollato il brillantino e poi passato il top coat. A me si è incollato immediatamente!

Fatemi sapere che ne pensate, un bacione!!